Tag: friuli

Donne e lavoro a Pordenone e provincia

Pordenone emerge tra le provincie italiane, ponendosi nelle prime posizioni, per la sua mirata e costante attenzione al tema delle donne e il lavoro. Lo scorso marzo, la Camera di Commercio di Pordenone nel presentare il bilancio del 2013, per voce del suo Presidente, Giovanni Pavan, ha voluto evidenziare l’impegno

Il mercato immobiliare nella provincia di Udine

Il mercato immobiliare della provincia di Udine è quello trainante dell’intera regione di appartenenza. Infatti, il 48% degli annunci relativi al Friuli Venezia Giulia fanno riferimento proprio al territorio di pertinenza della città, che supera dunque anche i dati relativi alla provincia del capoluogo di Regione, Trieste. Questa performance è

Piancavallo, la cortina dei pordenonesi

Tutte le regioni hanno delle località marittime o di montagna di spicco, presso le quali gli abitanti del luogo e i turisti sono soliti trascorrere i loro giorni di vacanza o i loro fine settimana. In quest’ottica è possibile inquadrare Piancavallo come, per antonomasia, la montagna prediletta da tutti i

Pordenone, gli svantaggi di vivere in centro

Pordenone è un comune italiano, capoluogo dell’omonima provincia, di circa 52.000 abitanti situato in Friuli-Venezia Giulia. Pordenone è una piccola città tranquilla a “misura d’uomo”, caratterizzata da un elevato grado di vivibilità, come testimoniano le classifiche stilate da autorevoli quotidiani che effettuano indagini nel settore. Sono molti, infatti, i risultati

Cordenons e Porcia, la scelta di periferia per il vivere di qualità

Quando si è alle prese con l’acquisto o l’affitto di un’abitazione una delle variabili che hanno maggior peso nella decisione è, senza dubbio, la zona in cui si andrà ad abitare. Città o provincia, oggi, sono le soluzioni che più si contendono il primato. La necessità, infatti, di dover vivere

Il mercato immobiliare nella provincia di Pordenone

Il mercato immobiliare nella Regione del Friuli-Venezia Giulia ha subito un significativo arresto rispecchiando la crisi del settore a livello nazionale. Al suo interno però è opportuno operare una netta differenza tra le provincie infatti quella di Pordenone risulta non proprio esente dalle conseguenze della crisi ma comunque si difende