Salire una scala mobile ferma? Una gran fatica, ecco perché

I gradini di una scala mobile

Mentre alcune scale mobili lavorano in continuo, e perciò gli utilizzatori salgono e scendono da esse senza soluzione di continuità, particolari impianti che seguono i principi del risparmio energetico rimangono fermi sino a quando una persona non ha bisogno di salirvi e si avvicina dunque all’accesso.

Vi è poi una terza categoria di scale mobili, quelle… ferme per guasto! Purtroppo prima o poi si è destinati a incontrare impianti di questo tipo e, anche se in alternativa ci sono sempre le scale, qualche “coraggioso” si sarà sicuramente avventurato in una salita ad impianto fermo. Scoprendo che è parecchio faticoso salire su una scala mobile che non si muove!

I motivi di questo problema sono due: il primo è che siamo così abituati a lasciarci trasportare da questi impianti, che la fatica per salirvi viene percepita come maggiore rispetto a quella che in realtà è. Il secondo è che, comunque, le scale mobili non sono fatte per l’impiego da ferme poiché presentano gradini relativamente stretti e alzate superiori a quelle delle scale normali.

A proposito di impianti fermi: chi desidera contare su soluzioni affidabili e su un servizio di manutenzione accurato che riduce al minimo la probabilità di guasti non dovrà fare altro che scegliere a una scala mobile a marchio SMI Italia, azienda che fa dell’affidabilità e della sicurezza i suoi vanti principali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.