Luigi Ferraris: Terna per la settima volta negli indici Euronext

Settima conferma consecutiva negli indici Euronext per Terna: l’agenzia di rating Vigeo Eiris premia la direzione delineata dall’AD Luigi Ferraris, orientata a una crescita continua in ambito sociale, ambientale e sul fronte della Governance.

Luigi Ferraris, CEO Terna

Ennesima riconferma per Terna: il gruppo guidato da Luigi Ferraris viene incluso negli indici Euronext per il periodo giugno-novembre 2018, a riconferma dell’impegno speso su più fronti: sostenibilità ambientale, sociale e Governance. È la settima volta consecutiva che il gruppo Terna viene inserito negli indici Euronext, istituiti nel 2012 prendendo come riferimento le imprese quotate nei mercati nordamericani, asiatici ed europei. Resa nota dall’agenzia di rating Vigeo Eiris, la composizione degli indici vede Terna negli Euronext Vigeo 120 World, tra le migliori 120 società di Nord-America, Europa e Asia per performance ESG (Environmental, Social e Governance). Non solo: il gruppo in cui Luigi Ferraris opera dal 2017 nel ruolo di AD e DG rientra anche nell’Euronext Vigeo 120 Europe e nell’Euronext Vigeo Eurozone, che racchiudono le 120 migliori aziende europee e dell’area Euro. La metodologia di analisi prevede la valutazione di oltre 330 indicatori, per un totale di 38 criteri di valutazione ricondotti a 6 aree tematiche: Ambiente, Corporate Governance, Diritti Umani, Risorse Umane, Condotta di business e Coinvolgimento nella comunità.

Luigi Ferraris: Terna nel prossimo quinquennio, tra innovazione e sostenibilità

Il triplo riconoscimento rappresenta “una ulteriore conferma della solidità e qualità della sostenibilità di Terna e della sua capacità di integrare obiettivi di sostenibilità nella strategia di business”. Lo scrive il Gruppo in una nota: non a caso l’AD Luigi Ferraris ha improntato il Piano Strategico 2018-2022, presentato lo scorso marzo, su innovazione, sostenibilità e internazionalizzazione. Sono queste le strade che continuerà a percorrere Terna nel prossimo quinquennio, forte dei traguardi già raggiunti e che anche l’agenzia di rating Vigeo Eiris continua oggi a riconoscere. Guidata da Luigi Ferraris, Terna è attualmente presente anche negli indici internazionali di sostenibilità Dow Jones Sustainability (World), FTSE4Good (Global e Europe), STOXX® ESG (Global, Environmental, Social e Governance), STOXX® Low Carbon, ECPI, ESI (Ethibel Sustainability Index), MSCI, United Nations Global Compact (“GC100”) e negli indici italiani FTSE ECPI Italia SRI Benchmark e Italia SRI Leaders, elaborati includendo le sole società quotate alla Borsa Italiana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.