Le lame su misura per presse piegatrici proposte da Carpana srl

Logo di Carpana srl

Partendo dalla lamiera metallica allo stato grezza è possibile ottenere una varietà praticamente sconfinata di componenti e manufatti; una delle più importanti lavorazioni meccaniche che permettono di farlo è rappresentata dalla piegatura.

Questa lavorazione avviene per mezzo delle presse piegatrici, macchinari industriali estremamente potenti che comprimono con forte pressioni la lamiera, deformandola secondo geometrie ben precise in base agli utensili impiegati.

Tali utensili sono principalmente rappresentati da matrici e punzoni; essi rappresentano rispettivamente la base di appoggio e l’elemento che va a “schiacciare” la lamiera fra di essi interposta. Ecco che, dunque, tali utensili vanno a deformare il materiale di partenza in modo definitivo e, scegliendo via via strumenti diversi, è possibile dare vita a una gamma davvero ampia di lavorazioni.

Oltre agli strumenti di cui sopra è poi possibile dotare le macchine di appositi utensili a lama. Il taglio del laminato è una questione delicata, poiché se la lama della pressa piegatrice perde il filo non si otterrà più una forma netta ma, al contrario, potranno verificarsi sbavature e imprecisioni. Per questo motivo, occorre che tali utensili siano realizzati con materiali molto resistenti a usura e stress di tipo meccanico.

A realizzarli ci pensa Carpana srl, azienda con sede a Parma che offre alla sua clientela un servizio completo di progettazione e realizzazione di utensili per presse piegatrici a 360°. Per saperne di più basta consultare il sito internet carpana.it o chiamare lo 0521 635400.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.