Campionato italiano e coppa italia di mtb bikers pronti a partire in val casies (bz)

Il 23 giugno in Val Casies (BZ) Campionato Italiano Team Relay di MTB, il 24 giugno Coppa Italia

Percorsi quasi ultimati da parte del comitato SSV Pichl/Gsies

KTM-Protek-Dama, Lugagnano Offroad, Team BSR e UCLA 1991 Pacan Bagutti al Camp. Ita

Il presidente Erwin Schuster esprime tutta la propria soddisfazione

 

 

Dopo che il Consiglio Federale FCI ha assegnato il Campionato Italiano XCO 2020 al comitato organizzatore della SSV Pichl/Gsies: “Siamo molto felici di aver ottenuto questo prestigioso incarico – ha affermato il presidente del comitato organizzatore Erwin Schuster – daremo il massimo”, i membri dello staff altoatesino stanno ultimando ogni dettaglio per poter ospitare, il 23 giugno in Val Casies (BZ), il Campionato Italiano Team Relay di mountain bike per giovani (esordienti ed allievi), master (élite sport e categorie master 1-6), ed agonisti (junior, U23, élite), e le gare di Coppa Italia per esordienti ed allievi previste per il 24 giugno.

Gli iscritti per quest’ultima sfida stanno salendo di numero, mentre in vista del Campionato Italiano Team Relay si nota fino ad ora la partecipazione di dodici squadre, tra le quali gli élite KTM-Protek-Dama, Lugagnano Offroad, Team BSR e UCLA 1991 Pacan Bagutti.

Definiti anche gli itinerari di gara (da ripetersi più volte in base alla categoria): la lunghezza del percorso per il Campionato Italiano Team Relay élite e master sarà di 4 km con un dislivello di 180 metri circa, mentre i giovani daranno il meglio di loro stessi nel tracciato di 3.5 km con un dislivello di circa 170 metri.

3 km invece per la Coppa Italia, con un dislivello di circa 150 metri. Un nuovo spettacolare tratto di circa 500 metri è stato allestito ad hoc per il Campionato Italiano Team Relay, ed il presidente del comitato organizzatore non può che dirsi soddisfatto: “Siamo a buon punto, abbiamo quasi ultimato il tutto, queste prove serviranno da trampolino di lancio per la realizzazione dei Campionati Italiani”, conclude Erwin Schuster.

Info: www.ssvpichlgsies.com/mountainbike

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.