Aprile “bollente” per ACSI Ciclismo

TRA ENTROTERRA E RIVIERA FRA LA STORIA D’ITALIA

 

Campionato Nazionale ACSI granfondo-mediofondo

Domenica imperdibile tra Colnago Cycling Festival a Desenzano del Garda (BS)

e Green Fondo Paolo Bettini a Pomarance (PI)

 

 

Secondo alcune interpretazioni il nome “Aprile” deriva dal greco “Afrodite”, dea dell’amore, a cui il mese era dedicato, ed anche per ACSI Ciclismo aprile è il mese dell’amore, una ‘adorazione’ incondizionata per la bicicletta che nel quarto mese del calendario gregoriano offre alcuni fra gli appuntamenti più interessanti del Campionato Nazionale ACSI granfondo-mediofondo.

L’aprile dell’ente di promozione sportiva inizia alla grande con gli appuntamenti di domenica prossima, a cominciare dal Colnago Cycling Festival di Desenzano del Garda (BS), una sontuosa sfilata di 4.000 concorrenti ed oltre 20 nazioni sotto l’egida ACSI che, oltre alla mirabolante prova granfondistica, offrirà anche la Randonnée Giro del Lago e la Junior Bike per giovani corridori.

Intrattenimento puro, dunque, anche per le famiglie, in una delle manifestazioni che in pochi anni ha saputo accaparrarsi tutto l’entusiasmo degli atleti e il cuore degli aficionados, ergendosi a punto di riferimento del Campionato Nazionale in quanto a bellezza del territorio e capacità organizzativa del comitato.

Percorsi dall’elevato chilometraggio da vivere a perdifiato, percorrendo tre salite tutte pedalabili ma che non faranno sconti in quanto a selezione. Ed a proposito di freschezza atletica, ecco il contest che porta il nome del “grillo” Paolo Bettini: l’omonima “Green” Fondo di Pomarance (PI), oltre 130 km anticipati dalla “cena del ciclista” proprio in compagnia del toscano campione olimpico, dove verranno utilizzati prodotti tipici curati dalla “Comunità del Cibo a Energie Rinnovabili”.

Gli eventi non mancheranno nemmeno in toscana in un’edizione che si prospetta da record, e che riserverà iniziative collaterali anche ad accompagnatori, amici e familiari, mangiando bene, divertendosi e rilassandosi mirando le colline toscane: “Il mio invito a tutti gli appassionati è quello di venire qui domenica per pedalare con noi o anche solo per fare un giro e assistere alla manifestazione”, afferma Paolo Bettini tramite il sito web della Green Fondo. Non c’è due senza tre e domenica ad Andora (SV) ci sarà l’omonima Granfondo, le due ruote sono in ripresa anche sulla riviera ligure…

Info: ciclismo.acsi.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *